×
MUSAE

Musei, Uso Sociale e Accessibilità come contrasto all'Emarginazione

MUSAE, coordinato dall'associazione Key & Key Communications, nasce da un'ampia partnership con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, trovando la sua motivazione nella costruzione di percorsi attivi per le persone con disabilità, al fine di un maggiore benessere di comunità tramite l'accessibilità e la fruibilità, ancora oggi carente, degli spazi pubblici e in particolare, di quelli dedicati ai patrimoni storico-artistici e culturali in Umbria.

Riteniamo che lo stato di salute e di benessere di una comunità sia determinato allo stesso tempo da fattori biologici, economici, e socio-culturali. Per questo motivo la disabilità può essere anche considerata una categoria sociale, comunicativa e relazionale che porta all'esclusione di molte persone dalla piena partecipazione alla vita quotidiana e di comunità. Il progetto pertanto si prefissa di lavorare sull'abbattimento di tali condizioni al fine di rendere gli spazi museali e gli stessi patrimoni storico-artistici e culturali veicoli per il contrasto all'emarginazione e per la costruzione di sperimentali laboratori di comunità e di cittadinanza attiva.

Obiettivi Principali

  • Rendere accessibili 4 strutture museali tramite la realizzazione partecipata di guide in Braille a caratteri ingranditi, tavole in rilievo, riproduzioni in 3D, audioguide e video guide in Lingua dei Segni Italiana;
  • Individuare, analizzare e migliorare le buone pratiche già presenti nel contesto nazionale e internazionale;
  • Sensibilizzare la cittadinanza mediante eventi organizzati in collaborazione con altre realtà del territorio;
  • Formare il personale dei musei per accogliere adeguatamente le persone con disabilità sensoriale, comunicativa e cognitiva;
  • Aprire nuove possibilità occupazionali per le persone con disabilità che sono state beneficiarie del progetto;
  • Delineare linee guida per l'accessibilità museale prodotte in collaborazione tra partner, beneficiari e strutture museali.

Punti di Forza del progetto

  • Rendere gli spazi museali luoghi di sperimentazione per un welfare di comunità contro l'emarginazione
  • Percorso co-partecipato di sperimentazione per nuove forme sinestetiche di accesso museale e fruibilità dell'opera d'arte
  • Strumentazioni tecnologiche-ingegneristiche innovative applicate all'esperienza museale
  • Network operativo e sinergico
  • Incontro tra cittadinanza e persone che vivono esperienze di cecità, sordità e demenza
  • Linee guida e protocolli da diffondere in altri musei italiani
  • Confronto con altre realtà internazionali

I beneficiari

I beneficiari potranno fruire del patrimonio storico-artistico e dei diversi contenuti per l'accessibilità museale elaborati dall'ampia partnership di MUSAE. Tutte le persone interessate, inoltre, potranno accedere ad una coinvolgente esperienza sensoriale connessa all'opera d'arte.

TOP

Utilizziamo dei cookies

Questo sito utilizza cookie al fine di migliorare la navigazione. Per maggiori informazioni leggi l'informativa sulla privacy. Nel chiudere questo messaggio si acconsente all'utilizzo dei cookie